Crea sito

Arianna Mariolini

 

“Una ragazza troppo fragile per vivere, e troppo viva per morire.”

Mi chiamo Ary e vivo di libri, letteratura, parole, mille immagini e tanta malinconia. Che è un po’ il respiro del mondo. Leggo per dimenticare. Scrivo per farmi male.
Scrivo da Pisogne (Brescia).

 

 

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vai alla barra degli strumenti